Benvenuti al commento settimanale di Ray Merriman

MMA

Siete giunti ad una delle pagine più popolari e lungimiranti relative all'astrologia finanziaria ed ai cicli nelle attività umane. Partendo dalla premessa che tutte le attività umane funzionano in correlazione con alcune leggi immutabili del tempo e dello spazio, l'analista di mercato Merriman utilizza tecniche di ricerca avanzate per scoprire modelli e tendenze che è possibile utilizzare per comprendere il presente ed acquisire una conoscenza diretta del futuro. Per investire con successo è necessario innanzitutto avere accesso alle informazioni disponibili più affidabili e l'analista Merriman offre strumenti avanzati per l'acquisizione di tali informazioni che integrano una combinazione di cicli, impronte geocosmiche e modelli di analisi dei trend per aiutare l'investitore serio nell'interpretazione dei vari mercati finanziari e dell'economia in generale. Nel mercato veloce ed apparentemente caotico di oggi, è più che mai necessario il valore aggiunto che solo una più ampia analisi delle attività umane è in grado di fornire.


PREVISIONI 2012 - L'economia mondiale dal punto di vista dell'astrologia finanziaria
Il libro annuale di previsioni di MMA, scritto da Raymond A. Merriman sin dal 1976, è uno degli sguardi sul futuro più autentici, unici e precisi del panorama astrologico internazionale. Utilizzando lo studio dei cicli e dei fattori geocosmici, questo libro delinea le tendenze future relative al mondo politico, economico e finanziario in tutto il mondo.
PRENOTA ADESSO AL PREZZO SPECIALE DI € 35 FINO AL 31 OTTOBRE!

Commenta  

Commento per la settimana del 10 ottobre 2011

10. 10.


Resoconto e Anteprima

Ancora una volta i mercati azionari mondiali sono andati quasi alla perfezione rispetto a quanto riportato nel commento della settimana scorsa nella sezione "Previsioni Geocosmiche di Breve Termine". I mercati azionari hanno iniziato male la scorsa settimana, come previsto. Fino a martedì, il Dow Jones Industrial Average è sceso nella zona 10.400, ben al di sotto dei suoi minimi del 9 agosto (10.604) e del 22 settembre (10.597). L'indice S & P e il Nasdaq sono anch'essi scesi fino a nuovi minimi annuali, come del resto gli indici azionari di Hong Kong e Argentina. Ma poi è successo qualcosa alla fine della sessione di trading di martedì. Il DJIA ha improvvisamente invertito di addrittura 400 punti. Le news prima hanno riportato che si trattava di un rally di ricopertura delle vendite allo scoperto. Senza dubbio. Ma c'era qualcosa di più che saltava all'occhio. Beh, in realtà solo agli occhi che guardano a certe altezze. Come indicato nella colonna della settimana scorsa, "... la settimana è improbabile che inizi molto tranquilla, dato il modo in cui i mercati azionari statunitensi sono stati venduti in chiusura, e tanto più che Marte e Giove formeranno una quadratura all'inizio della settimana, il 3 ottobre. Ricorda: periodi in cui Marte, Giove e / o Urano sono in aspetto tra loro tendono a coincidere con oscillazioni dei prezzi. Siamo esattamente in uno di quei periodi." Andare da quasi 11.000 all'inizio di lunedi fino a 10.404 il martedì, poi questo stesso giorno chiudere sopra 10.800, beh direi che è un'oscillazione di prezzo niente male. Venerdì, il DJIA veniva scambiato sopra 11200 punti prima di ritracciare un po' in chiusura, in linea con l'inversione lunare configuratasi proprio venerdì.

 

 

Dopo i minimi della quadratura Marte-Giove di martedì, quasi tutti gli indici azionari mondiali hanno compiuto un deciso rialzo venerdì. Alcuni mercati, come l'indice SMI di Zurigo, hanno raggiunto il livello più alto in due mesi. Sul minimo di martedì scorso, ci sono stati numerosi casi di divergenza intermarket rialzista in diverse regioni. Per esempio, nelle Americhe, i nuovi minimi annuali in DJIA, S & P, Nasdaq Composite e Merval dell'Argentina non sono stati accompagnati da nuovi minimi annuali dell'indice Bovespa brasiliano, che ha mantenuto il suo minimo del 9 agosto. Nel Pacifico e Asia, il nuovo minimo nel Hang Seng di Hong Kong non è stato accompagnato da nuovi minimi in Giappone, in India o in Australia (la Cina è stata chiusa tutta la settimana). In Europa, il minimo della scorsa settimana non ha sostituito quelli del mese di settembre.

Anche il greggio è sceso, in sintonia con le azioni, ad un nuovo minimo ciclico martedì scorso, il che ha ancora più senso perché la firma Marte-Giove è più pertinente per il petrolio greggio rispetto ai mercati azionari, nello studio dell'astrologia finanziaria. La moneta Euro è scesa, martedì 4 ottobre, al livello più basso da gennaio. Oro e argento, d'altra parte, sono anch'essi precipitati in un altro minimo il martedì, ma entrambi sono rimasti ben al di sopra dei minimi della nostra data a tre stelle di inversione critica del 26 settembre. Potrebbe essere stato il re-test confermato di quei minimi precedenti, ma abbiamo bisogno di più tempo e/o di un maggiore movimento al rialzo per una conferma definitiva.

 

Previsioni Geocosmiche di Breve Termine

Ora che cosa? E' sempre questa la domanda, non è vero? Sono stati i segnali di inversione e di intermarket rialzista del 4 ottobre sufficienti per confermare la fine del periodo di 5 mesei di mercato orso? No, non basta ancora, ma è un buon inizio. La luna piena di questa settimana potrebbe dare un altro indizio importante. Come detto la scorsa settimana, "un altro punto da ricordare è che le lune nuove e piene quando il Sole è in Bilancia possono coincidere con inversioni molto importanti. Il massimo della scorsa settimana è stato martedì, 27 settembre, il giorno esatto della luna nuova. La luna piena seguirà l'11 ottobre, poco prima del periodo estremamente volatile del transito dell'eliocentrico Mercurio in Sagittario (15-27 ottobre). E, abbastanza interessante, si concluderà proprio quando la super-volatilite opposizione annuale di Sole e Giove avrà luogo il 28 ottobre." Siamo ancora in attesa di verifica tecnica che il minimo del ciclo di 15,5 mesi delle azioni USA sia già arrivato. Se lo è, allora il mercato potrebbe muoversi decisamente più in alto alla fine del mese. In caso contrario, avremo un altro tonfo. Ma in entrambi i casi, un minimo importante dovrebbe essere seguito da un rally del 10-20%, della durata di 2-5 mesi, a seguito del ritorno di Giove sui 0-7° del Toro, tra il 7 ottobre e il 7 marzo. L'unica domanda per gli investitori è: si vuole rischiare di entrare troppo presto, prima di un possibile 10% in più al ribasso, o entrare in ritardo, ben dopo che il fondo si è già formato? Ora, anche questo è sempre il "solo e unico problema", è la stessa medesima domanda che gli operatori affrontano ogni giorno prima di entrare in una posizione. E' la solita interazione reciproca, per i traders dei mercati, di Saturno (la paura) e Giove (l'avidità). La scorsa settimana, come sarà per il resto di questo mese, tutto è pervaso da Giove. E se Giove diventa negativo - se l'avidità regola le emozioni e il mercato vira in basso - si trasforma rapidamente in isteria e panico. Naturalmente, diventerebbe paura al quadrato, mettendosi in tema con la prossima quadratura Urano-Plutone.

 

Pensieri a lungo termine

La volatilità estrema e crescente sui mercati finanziari è sintomatica di (ed è correlata a) un dramma ancora più grande in corso nei cieli al momento. Questo è noto come avvicinamento alla quadratura di Urano e Plutone, un evento cosmico che avviene circa ogni 126 anni. I suoi quarti di ciclo sono anche molto importanti. Questi due pianeti hanno iniziato il loro ciclo a lungo termine con la congiunzione nel 1965-66, quando i due pianeti erano anche in opposizione a Saturno. Questo è il primo quarto del nuovo ciclo di lungo termine. Il quarto di ciclo precedente si è verificato nel 1931. Non c'è bisogno di cercare nei libri di storia per sapere cos'è successo nel 1931 o negli anni 1965-66 per le società di tutto il mondo, le loro economie ed i mercati finanziari. Cambiamenti strutturali e fondamentali, a diversi livelli, dell'esperienza umana hanno avuto luogo.

Ora lo stiamo per attraversare di nuovo, come indicato in ogni libro di Previsione dal 1994. Ogni libro ha dichiarato che il periodo 2008-2015 sarebbe stato molto simile a quello 1928-1934. In molti modi, avrebbe anche ripetuto i temi della metà del 1960, dal momento che tutti i quarti di ciclo riguardano le dinamiche che erano in corso al momento della congiunzione.

Quindi consideriamo per un momento quali tipi di attività umane si sono messe in evidenza entro due anni dalla congiunzione di Urano e Plutone che si è svolta a cavallo tra il 1965 e il 1966 (diciamo 1963-1968), con particolare enfasi sulle parti delle attività umane che sono governate da questi due pianeti secondo i principi della più antica disciplina che l'uomo conosca. Urano governa le masse, la "visione del mondo", se volete. E' la dinamica associata ai cambiamenti - con variazioni improvvise - che spesso coinvolgono le masse o grandi gruppi di persone. Urano è il nuovo, il futuro, e si dice che non abbia riguardi per la tradizione e l'autorità. Desidera la libertà, emancipazione ed uguaglianza per tutti. E' anche il pianeta che è più "scollegato" dagli altri. Si tratta di un alieno, un estraneo, un non-conformista. E' rivoluzionario e regola i movimenti giovanili. Urano non invecchia, ma può diventare estraneo.

Ora consideriamo Plutone, il pianeta delle riforme. Guarda attentamente una cosa e se decide che non è giusta si mette a correggerla - con quasi tutti i mezzi possibili. A volte per sistemare qualcosa bisogna abbatterla e poi ricostruirla. Urano è come un tornado o una tempesta che arriva all'improvviso dal nulla. Plutone è come la tempesta che si profila enorme in lontananza e arriva lentamente. Sai che sta arrivando e che c'è poco da fare per evitarla. Devi solo rinchiuderti in un bunker sotterraneo e sperare di sopravvivere alla sua furia. Plutone regola la morte... e le tasse. Si sa che devono arrivare entrambe prima o poi, e tutto ciò che si può fare è assicurarsi che tutti gli affari siano in ordine prima che colpiscano. Oppure, se si è abbastanza intelligenti, ove possibile, si possono apportare delle modifiche per invertire lo slancio, cambiando le cause che possono averlo determinato in primo luogo, prima che sia troppo tardi. E per quanto riguarda il debito, o si invertono i criteri delle politiche o si va in fallimento - o in default se si è una nazione. Il debito diventa così enorme che non se ne può più uscire. Tutto quello che puoi fare è arrenderti, con la promessa di ricominciare - oppure rinunciare alla tua vita e/o alle tue libertà.

Quindi, Urano e Plutone riguardano l'esplosione del debito che stiamo attraversando, e che questa colonna ha identificato da tempo che sarebbe probabilmente accaduta nel periodo 2008-2015. Ma è più di questo. Essa contiene anche i semi di una rivoluzione di qualche tipo e di una trasformazione sociale enorme, a livello globale, ma soprattutto per gli Stati Uniti d'America, poiché la quadratura Urano-Plutone farà una grande quadratura al Sole-Saturno natale, ancora in quadratura, degli USA.

Il movimento di protesta "Occupy Wall Street" che si sta diffondendo attualmente nel paese è un esempio perfetto di Urano (le masse, i giovani) che richiede cambiamenti fondamentali a governo, banche e imprese. Il movimento non ha ancora definito i suoi obiettivi in modo chiaro in realtà, ma non è così difficile pre-vedere dove andranno a parare, secondo i principi dell'astrologia, soprattutto finanziaria o Mundana. Abbiamo vissuto un fenomeno simile a metà degli anni '60. E' iniziato come un tranquillo movimento "figli dei fiori" dove i giovani manifestavano in segno di protesta contro i valori della generazione precedente, "The Greatest Generation", la migliore delle generazioni secondo il popolare giornalista televisivo americano Tom Brokaw. Di certo i Baby Boomers di allora (e forse anche di oggi) non sarebbero d'accordo. Ma la "rivoluzione pacifica" del 1960 è poi diventata violenta quando gli attivisti politici sono entrati in quel grosso calderone per trasformarlo con successo in un movimento anti-guerra e anti-governativo. Ben presto si è evoluto ed ampliato ulteriormente fino a diventare anche un violento scontro razziale. Ci sono stati tre omicidi estremamente importanti che si sono verificati in quel periodo: John F. Kennedy, Martin Luther King e Robert Kennedy. Il movimento era così potente che 1) ha causato il fatto che il Presidente in carica abbandonasse le elezioni presidenziali del 1968, e 2) ha portato a violenti scontri tra polizia e manifestanti alla convention presidenziale democratica del 1968 a Chicago.

Richiamo questo alla memoria perché nel periodo 2012-2015 ci sarà il primo quarto del ciclo Urano-Plutone iniziato nel 1965-1966. I semi che sono stati piantati a metà del 1960 stanno iniziando a fiorire ora (non sono sicuro che "fiore" sia la parola giusta). La linea di fondo è che questo periodo - da ora fino al 2015 in realtà - può essere il momento più bello dell'umanità, se cambieranno radicalmente le dinamiche e le politiche che hanno portato a questo orrenda esplosione del debito in tutto il mondo. Può essere il momento più bello dell'umanità se saprà elevarsi al di sopra dell'odio dei pregiudizi razziali e delle disuguaglianze sociali.

Se si guarda la corsa per la presidenza USA nel 2012, è preoccupante vedere queste polarità divise, così come il mantra dei repubblicani che il loro compito più importante è semplicemente quello di sconfiggere Barack Obama. Davvero? Questo è il dovere più importante di conservatori e repubblicani? Se Barack Obama venisse rieletto in questo clima di ostile "polarità di massa", la probabilità è alta che: 1) potrà essere messo sotto accusa, se nello stesso tempo i Repubblicani avranno il controllo di Camera e Senato, come i sondaggi suggeriscono che accadrà presto o 2) ci potrà essere una rivoluzione nel Paese, con possibile rovesciamento del governo. Se Obama non venisse eletto, ci sarà lo stesso il pericolo di una rivoluzione negli USA e forse del suo governo, ma probabilmente causato da scontri razziali di massa. Lo stesso vale se lui venisse eletto e poi messo sotto accusa.

Come il 2008 è stato un anno storico perché ha portato alla elezione del primo presidente afro-americano degli Stati Uniti, lo studio dell'astrologia suggerisce che le elezioni del 2012 saranno altrettanto storiche e importanti. Ma non è tanto l'elezione stessa ad affascinarmi. E' ciò che accadrà come conseguenza di essa, dopo. O l'umanità - e specialmente l'America - progredisce e vive il suo momento più bello trasformando questo clima ostile in qualcosa di cui essere orgogliosi, oppure affonda al livello più basso e cade in un abisso, il che equivale a dire una tragedia, sia economica che sociale.

Guardate il movimento di protesta "Occupy Wall Street". Controllate chi si infiltra in questo movimento per cercare di trasformarlo in un moto di attivismo politico con lo scopo di scatenare una forza molto violenta. Se Obama vorrà essere un eroe e aumentare così i suoi indici di gradimento, forse dovrà decidersi ad inviare i marines o l'esercito a stazionare tra la polizia di New York e la forza dei manifestanti nel momento in cui la polizia comincerà a diventare violenta. Potrà nascere il mito in cui Obama si erge a tutela del diritto di adesione e della libertà di parola dei manifestanti. Pensate di vivere in tempi interessanti? Beh, stanno per aumentare di livello. Speriamo che i nostri leader progrediscano e rendano questo momento il più bello della nostra generazione. Ed è possibile se andranno nella direzione della concordia piuttosto che in quella della divisione e della polarizzazione attualmente in corso.

Raymond Merriman



Merriman Market Analyst
- http://www.mmacycles.com

Se sei un trader attivo, potresti essere interessato alle nostre relazioni mensili, settimanali o addirittura giornaliere con le raccomandazioni di trading a breve termine. E' l'unico modo che MMA ha per rimanere in contatto con i traders, dato che non offre più consulenze personali. Queste relazioni forniscono un'analisi approfondita su DJIA, S&P e NASDAQ futures, Euro (cash e futures), Franco svizzero, Dollaro/Yen cash e Yen futures, Euro-Yen cash, fagioli di soia, petrolio greggio, oro e argento. I rapporti giornalieri coprono tutti gli indici azionari di cui sopra, così come i futures per Euro, fagioli di soia, oro e argento. Tutte le relazioni forniscono strategie di trading e raccomandazioni sia per position traders che per traders più aggressivi di breve termine. L'iscrizione al rapporto giornaliero include anche il report settimanale. Per ulteriori informazioni: http://www.astrofinanza.com/mma/servizi.html. Questi rapporti sono estremamente utili per coloro che scambiano ETF (Exchange Traded Funds) e Futures.


Si prega di notare:

Quello riportato su questa pagina non è lo stesso commento dal titolo
"MMA Weekly Market Comments and Trade Recommendations"
che è disponibile solo in abbonamento.

Tutti i prodotti e servizi di Merriman Market Analyst

Preghiamo chi fosse interessato alla versione italiana dei servizi giornalieri a pagamento di Merriman Market Analyst
di contattare l'amministratore di AstroFinanza.com al seguente indirizzo email: mma chiocciola astrofinanza punto com
oppure lasciando un messaggio sul guestbook.


Disclaimer e dichiarazione di intenti:

Lo scopo di questa colonna non è quello di prevedere il movimento futuro dei vari mercati finanziari. Tuttavia, tale è lo scopo dei servizi in abbonamento della MMA (Merriman Market Analyst). Questa colonna non è un servizio in abbonamento. E 'un servizio gratuito, tranne nei casi in cui una tassa può essere valutata per coprire il costo di tradurre questa colonna dall'inglese in una lingua diversa dall'inglese.

Questo rapporto settimanale è scritto con l'intento di educare il lettore sul rapporto tra fattori astrologici e attività umane collettive mentre stanno accadendo. A questo proposito, la relazione spesso riferisce quello che è successo a varie azioni e mercati finanziari di tutto il mondo la settimana precedente, e discutere quel movimento alla luce delle impronte geocosmiche che erano in atto. Procederà quindi ad identificare i fattori geocosmici che saranno in vigore nella settimana successiva, o anche mesi, o addirittura anni, e la comprensione dell'autore su come queste impronte è probabile che influenzeranno l'attività umana nei tempi a venire. L'autore (Merriman) farà questo in una prospettiva di analista di cicli che sta guardando all'attualità militare, politica, economica e finanziaria nel mondo.

E' possibile che alcune previsioni saranno effettuate sulla base di questi fattori. Tuttavia, l'obiettivo primario è quello di educare e di avvertire il lettore del clima psicologico in cui ci troviamo, da una prospettiva astrologica. La speranza è che possa aiutare il lettore a comprendere queste dinamiche psicologiche che stanno alla base (o coincidono con) dei fatti di cronaca e dei mercati finanziari della giornata.

Nessuna garanzia qui circa l'accuratezza di questo rapporto. Qualunque decisione effettuata nei mercati finanziari è di esclusiva responsabilità del lettore, e né l'autore né l'editore si assumono alcuna responsabilità per quelle decisioni individuali. I lettori dovrebbero capire che le operazioni su futures e opzioni sono considerate ad alto rischio.

Copyright MMACycles 2007; si può effettuare un link a questo sito o pagina, ma non si possono distribuire questi testi in qualsiasi modo (via e-mail o altro).


Traduzione dall'inglese a cura di AstroFinanza.com

Raymond Merriman

Presidente del Merriman Market Analyst, Inc.
Nato il 25/12/1946
a Pontiac, Michigan
Scheda biografica

Links







Web templates presented by QARTIN – Our tip: Webdesign, Webhosting